SI COMUNICA CHE IL SISTEMA MISTO ( BUONO CARTACEO E PRENOTAZIONE PASTO TRAMITE APP DONACOD ) POTRÀ ESSERE UTILIZZATO ENTRO E NON OLTRE IL 31.10.2020.

A DECORRERE DAL 01.11.2020 SARÀ CONSENTITO SOLO L’USO DEL SISTEMA VIRTUALE.

NELLA SEZIONE TICKET MENSA SONO ILLUSTRATE LE MODALITÀ PER SCARICAREL’APP DONACOD , REGISTRARSI, E RICARICARE IL PORTAFOGLIO VIRTUALE.

SI RICORDA ALTRESI CHE PER LA CONVERSIONE DEI BUONI DELLO SCORSO ANNO SCOLASTICO E PER QUALSIASI INFORMAZIONE, L’UFFICIO ADDETTO RICEVE ESCLUSIVAMENTE NELLE ORE POMERIDIANE (15:00 – 18:00) DALLUNEDI AL VENERDI FINO AL 31.10.2020.

CATANZARO: IN ARRIVO UNA NUOVA APP PER LA GESTIONE DELLA MENSA CHE RIDUCE IL RISCHIO CONTAGIO E FA RISPARMIARE LE FAMIGLIE.

Il Piano scuola 2020-2021 (linee guida Miur Covid) richiede l’analisi dei rischi e la riorganizzazione del servizio.

La Siarc SPA è stata sempre attenta ad attuare misure per la sicurezza e la prevenzione del contagio, in quest’ottica ha aderito ad una piattaforma (Donacod) che permette ai genitori di gestire, tramite una piattaforma informatica, l’intera gestione del servizio refezione scolastica.

Fino alla passata stagione scolastica i genitori dovevano periodicamente recarsi presso gli uffici di Siarc per acquistare dei blocchetti cartacei (buoni pasto). Ogni giorno i bambini portavano i buoni pasto a scuola. I buoni venivano raccolti da un docente e poi consegnati ad un operatore che li contava e contattava il centro cottura per la prenotazione.

Tutti questi contatti, con il relativo rischio contagio, saranno eliminati grazie alla dematerializzazione offerta da Donacod.

Per ogni alunno verrà creato un borsellino digitale e i genitori non dovranno più recarsi alla SIARC per il pagamento e il ritiro dei blocchetti. Le prenotazioni al servizio refezione saranno gestite tramite l’App o l’Area Utenti Donacod. 
I genitori, entro l’orario di ingresso a scuola, a proprio piacimento, potranno configurare l’alunno come sempre presente o sempre assente e dovranno segnalare solo l’eventuale assenza o presenza al pasto tramite una semplicissima funzionalità dell’App o dell’Area Utenti Donacod.
 
Conoscere il menù del giorno (con le foto dei piatti) e tenere sempre sotto controllo il proprio “borsellino”, ossia il credito per poter fruire del servizio refezione, sono alcune delle funzionalità offerte da Donacod e utilizzate da SIARC per garantire la trasparenza del servizio.

L’App Donacod permette di accumulare, partecipando alle promozioni di esercizi commerciali ed aziende sponsor, dei buoni spesa (Buoni Donacod) che possono poi essere utilizzati esclusivamente per pagare spese di tipo scolastico/educative o collegate al sistema scolastico tra cui il costo della Mensa Scolastica a Catanzaro.

I Buoni Donacod si raccolgono a seguito di acquisti nei diversi esercizi commerciali aderenti (anche on-line) o attraverso gli “Studia e Vinci” (rispondendo a domande su contenuti proposti da aziende sponsor).

Per utilizzare il servizio e raccogliere i Buoni Donacod le famiglie devono scaricare gratuitamente l’App Donacod per smartphone/tablet Android e iOS e registrarsi.

La registrazione deve essere fatta da uno dei genitori / tutore.

Successivamente il genitore dovrà iscrivere i propri figli al servizio esterno Siarc Refezione Scolastica Catanzaro tramite l’apposita funzionalità dell’App Donacod.

Il personale scolastico (docenti e ata) che precedente era coinvolto nella raccolta dei buoni cartacei sarà ora libero da questo impegno.

Le scuole e i docenti che ritengono utile conoscere la lista dei propri alunni prenotati al pasto, potranno avere accesso on-line alle informazioni relative alle prenotazioni relative ai propri studenti.

La SIARC, il Comune, le Scuole e i genitori non sosterranno alcun costo per utilizzare Donacod.

Tutte le informazioni sull’utilizzo del servizio Donacod – Refezione Scolastica a Catanzaro sono disponibili tramite il link:

DISPOSIZIONI TRANSITORIE FINO A FINE OTTOBRE 2020
 
  1. Venendo incontro alle esigenze delle famiglie, per tutto il mese di Ottobre 2020, sarà possibile utilizzare i buoni cartacei residui dell’anno scolastico 2019-2020 (rossi) con la stessa modalità di consegna della passata stagione, fermo restando che i genitori possono convertire i ticket residui in credito sul borsellino informatico secondo le modalità che sono illustrate nel link Donacod precedente.

 

  1. In via del tutto eccezionale, sempre per tutto il mese di Ottobre 2020, laddove le famiglie fossero temporaneamente impossibilitate a procedere alla prenotazione informatica del pasto, sarà possibile provvedere nelle seguenti modalità

    1. pagamento bollettino postale sul conto corrente postale n. 000014944888 intestato a SIARC S.P.A. ed invio della ricevuta tramite email all’indirizzo pagomensacz@siarc.it

    2. ritiro dei ticket cartacei presso il plesso scolastico dove e’ iscritto l’alunno. Un nostro operatore provvederà a recapitare i ticket ad un operatore scolastico che li consegnerà ai genitori